Bottoni gesso tutorial

Il mio debole per i bottoni risale a parecchi anni orsono… quando ero piccina la mia mamma oltre a dedicare il suo tempo a crescerci e alla cura della casa confezionava per me e mia sorella i nostri abitini più belli.

Oltre al ricordo di quei meravigliosi e unici vestiti mi piace ritornare a quei tempi per quella vecchia scatola di latta blu con i fiorellini bianchi piena zeppa di bottoni di ogni sorta…ricordo che mi piaceva svuotarla, mettere le manine in mezzo a quel mucchio di bottoni con ancora pezzetti di stoffa attaccati, vedere quanti ce ne fossero di uguali e tenere da parte quelli più particolari…

Sarà per questo lontano sentimento di serenità e gioia che quando è stato il momento di scegliere un simbolo per il mio blog e le mie piccole creazioni non ho saputo resistere e, pur essendo un simbolo abbastanza comune, ho pensato che fosse quello giusto!

E i bottoni ritornano nuovamente nelle mie creazioni per le quali non mi piace lasciare nulla al caso… e così ho pensato di fare a mano anche i bottoni con una semplice tecnica: il gesso ceramico.

Decisa a fare tutto ciò la prima cosa da procurarsi era uno stampo adatto, e qui come spesso accade mi viene in aiuto Amazon dove ho acquistato questo splendido stampo in silicone per cioccolatini perfetto per i miei bottoni.

stampo bottoni

La scelta del gesso ceramico e non del semplice gesso deriva dal fatto che quello ceramico ha una maggior compattezza essendo meno poroso e quanod asciutto risulta avere unbianco più brillante che permette quindi anche la libertà di decorarlo liberamente con qualsiasi colore.

Dopo questa premessa veniamo a noi e a questo semplice ricetta per ottenere degli splendidi bottoni in gesso

Ingredienti:

  • 1 stampo in silicone con forme di bottoni
  • gesso ceramico
  • acqua
  • un contenitore per mescolare il gesso (io utilizzo il fondo di una bottiglia di plastica)
  • spatole per mescolare
  • carta di giornale per proteggere il piano di lavoro
  • carta vetro a grana fine

materiale (2)

Mettere circa 3 cucchiai di gesso nella bottiglia e aggiungere un po’ alla volta e continuanando a mescolare l’acqua fino ad ottenere un composto con consistenza simile allo yogurt (non quello greco che è troppo denso! anche se buonissimo…). Fate attenzione a non inglobare troppa aria mentre si mescola si rischia di avere bolle d’aria nei bottoni a lavoro finito!

fase1

Versare con attenzione il composto nello stampo, facendo attenzione che quest’ultimo sia in piano per permettere al gesso di distribuirsi uniformemente, per essere sicuri che questo avvenga consiglio di sbattere delicatamente lo stampo sul piano di lavoro. Alcune volte mi scappa la mano e verso troppo gesso, nessun problema, questo errore si può tranquillamente aggiustare successivamente con l’ausilio della carta vetro.

fase2

A questo punto il più è fatto, ora si deve solo attendere che il tutto si rapprenda (essendo i bottoni molto sottili nel giro di circa 4-5 ore i bottoni possono essere tolti dallo stampo e messi ad asciugare su un altra superficie lasciandoci la possibilità di poter utilizzare nuovamente lo stampo).

Il giorno successivo i bottoni saranno asciutti: è il momento di levigarne il retro e correggere con la carta vetrata le piccole imperfezioni. Questo è un lavoro molto delicato e molto polveroso, vi consiglio quindi di coprire bene la superficie su cui state lavorando e fare attenzione a non esagerare con la carta vetro per evitare che i bottoni diventino troppo sottili e quindi deboli.

carta vetro

Ecco qui i nostri bottoni pronti da usare! Io li ho usati sui beaty, sugli astucci e per i miei biglietti da visita. Possono essere docorati con colori a tempera o acrilici o più semplicemente lasciati bianchi e magari profumati con qualche goccia dell’olio essenzaile che più vi piace, come faccio io per i miei biglietti da visita!

oggetti

Spero che questo tutorial vi sia piaciuto, spero sia il primo di una lunga serie perchè ho voglia di sperimentare e di condividere con voi esperienze e risultati!!!

Vi saluto con il riassunto fotografico del tutorial, magari vi è utile per Pinterest!

tutorial completo

Buona giornata e grazie per il vostro prezioso tempo!

Bacio bacio!

Annunci

26 pensieri su “Bottoni gesso tutorial

  1. Silvia ha detto:

    Ciao é la prima volta che capito sul tuo blog, questo articolo in particolare é stupendo, penso che mi procurerò i materiali x provare a fare i bottoni. Per il resto il tuo blog é davvero stupendo e accogliente complimenti!
    Silvia /pensieri animali

    Liked by 1 persona

    • Silvia ha detto:

      Grazie…penso che siano anche i nostri ricordi a rendere bello ciò che facciamo…sono parte di noi che trasmettiamo agli altri e quando ci rivediamo nei nostri figli è stupendo!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...